Tutori per ginocchio: tipologie ed utilizzo

15 mar 2018 | Prodotti

Possono essere diverse le situazioni nella vita nelle quali si può avere la necessità dell’impiego di tutori per ginocchio: dal momento che questa articolazione è una parte del nostro corpo soggetta in modo costante a sollecitazioni di varia natura tutti i giorni, dalla semplice vita quotidiana, alla vita sportiva, è anche quella parte del corpo che si espone spesso a infortuni e stress di ogni tipo.
Quando si pone la necessità, il terapeuta può consigliare a seconda delle esigenze, l’utilizzo di ginocchiere ortopediche o tutori per ginocchio che possano facilitare il movimento o aiutare la cura del ginocchio valutandone i rispettivi casi.

tutore per ginocchio

Quando ricorrere ai tutori per ginocchio

  • In ambito sportivo, l’utilizzo delle ginocchiere si rivela essere l’alleato migliore per proteggere le articolazioni e favorirne il mantenimento della forma anche in condizione di forti sollecitazioni; in tal caso, i tutori per il ginocchio non vengono utilizzati solo in seguito a infortuni ma anche al solo scopo di preservare la salute dell’articolazione e uno svolgimento sereno dell’attività sportiva.
  • In quei casi di lesioni a legamenti o menisco, infiammazioni, lesioni di media natura a seguito di incidenti o semplicemente in situazioni dove è necessario evitare lo stress post operatorio, i tutori per ginocchio sono la soluzione ricercata dal terapeuta in quanto permettono una stabilità del ginocchio mantenendo, al contempo la protezione contro movimenti dannosi.
  • In casi come l’artrite, dove il dolore all’articolazione impedisce anche i movimenti più semplici, l’utilizzo di tutori per il ginocchio può essere di grande importanza in quanto riduce la sensazione dolorosa da sforzo apportando effetti benefici come il mantenimento del calore intorno all’articolazione.
  • altre tipologie più generiche di tutori per ginocchio, comprendono invece le fasce elastiche, veri e propri ausili al comfort per chi pratica spesso attività fisica e necessita di un azione riscaldante dei muscoli; questi tutori sono pratici da indossare, in generale sono fatti in neoprene e perciò ad alta azione riscaldante. Le fasce elastiche prodotte in neoprene, comprendono anche fasce utilizzate per esercizio volto al mantenimento della forma fisica in quanto favoriscono la sudorazione.

tutore ginocchiera

Caratteristiche tecniche dei Tutori per Ginocchio

I tutori per ginocchio, da come visto finora, partono dalle semplici fasce elastiche di supporto a problemi di piccola entità, ed estendono la loro tipologia a situazioni più complicate a seconda del problema per il quale sono richiesti: nello specifico, troviamo:

  • Tutori che svolgono un azione di compressione e mantenimento, sono supporti in pratica flessibili ma allo stesso tempo capaci di apportare un azione di protezione del ginocchio, sono regolabili e perciò adattabili al proprio arto, impediscono movimenti eccessivi o bruschi; questa tipologia di tutori per la maggior parte può presentare un foro all’altezza della rotula per facilitarne il movimento in caso di infortuni medi, post operatori, piccoli stadi infiammatori del ginocchio.
  • Tutori che apportano stabilità ad alto livello in casi come artrite, tendiniti o interventi riguardanti legamenti: la loro caratteristica principale è la rigidità e la compressione esercitata sull’arto che lo protegge e ne favorisce la guarigione. Alcuni di questi tutori sono dotati di supporti laterali, possono essere indossati con chiusura a strappo oppure lacci e cerniere. La maggior parte di questi tutori per il ginocchio sono in neoprene e quindi trattengono calore per un maggior comfort e veloce guarigione.

Per un uso maggiormente sportivo tutori come scaldamuscoli, ginocchiere, cinturino sottorotuleo, oppure tutori dotati di cuscinetti antiurto, favoriscono invece protezione e mantenimento durante l’attività sportiva grazie ai materiali di cui sono fabbricati che favoriscono temperatura ideale, stabilità e sostegno.
Le tipologie di tutori da quanto detto, vengono incontro a diverse esigenze, necessaria è l’attenta valutazione del caso e il successivo acquisto del tutore specifico.

Per ottenere dei preventivi sui plantari ortopedici artigianali contatta l’ortopedia sanitaria a Roma Eur presso seguenti recapiti:
Tel 06 64006852
e-mail: info@saniplant.it

La sede di Saniplant Ortopedia Sanitaria si trova in via Benedetto Croce 81 a Roma Eur, facilmente raggiungibile anche dalla zona Laurentina, il quartiere di Ostiense San Paolo, Viale Marconi e dal quartiere Ardeatino.

Puoi visualizzare qui i nostri plantari artigianali

contatti

CATEGORIE

SEGUICI SUI SOCIAL

Ti potrebbe anche interessare:

Busto ortopedico per la Scoliosi

l giorno d’oggi, il busto ortopedico per la scoliosi si presta come il migliore rimedio per correggere e risolvere questa patologia. Particolarmente indicato per forme intermedie di scoliosi, il busto ortopedico consente di svolgere le normali attività quotidiane... leggi tutto

utilizza il seguente modulo contatti, risponderemo nel più breve tempo possibile.

N

Consigli

 

N

Dubbi

 

N

Informazioni

 

N

Richieste

 

N

Prenotazioni

 

14 + 13 =

[icon headphone] 06/64.00.68.52

[icon mail]  info@saniplant.it[icon pin]  Via Benedetto Croce, 81 Roma

Saniplant S.r.l.s. – P.Iva 13255351002 | Sito Web realizzato da: NovaTS

Pin It on Pinterest

Share This

CONDIVIDI

Condividi questo post con i tuoi amici!